Cerca

STATI GENERALI DELLA LOGISTICA


Alessandria, 21 aprile 2022 - UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE


Questa edizione degli Stati Generali della Logistica del Nord Ovest sottolinea fortemente la dimensione sovraregionale dell’evento: Piemonte, Liguria e Lombardia parlano con una voce unica, nella consapevolezza di rappresentare insieme una fetta importante del PIL nazionale e di avere un’opportunità di sviluppo importante quando si coordinano e portano avanti compatte le istanze della logistica. Un momento che va oltre i colori politici e l’avvicendamento delle amministrazioni regionali. Una simbolica ‘seconda generazione’ di Giunte Regionali che portano avanti questa iniziativa, proprio a testimonianza dell’importanza del settore della logistica del Nord Ovest.


L’obiettivo di questi Stati Generali è di offrire un confronto di alto livello su tutti i temi nella consapevolezza che, una volta chiuso l’evento, il dialogo proseguirà nei Tavoli di Lavoro coordinati dalla Cabina di Regia, ai quale gli stakeholder posso portare richieste e proposte parlando contemporaneamente a ben tre Regioni.


Attesissimo l’approfondimento sul sistema portuale e retroportuale del Nord Ovest, che ha visto recentemente il Piemonte candidare ben 14 siti a Zona Logistica Semplificata ZLS del porto e retroporto di Genova, oltre ai già esistenti di Novara CIM e Torino SITO. Introduce l’argomento il presidente della Regione Liguria, al quale seguono gli interventi del presidente CIM Novara Interporto Cristoforo Canavese, il presidente del Gruppo Prelios Fabrizio Palenzona (che ha inviato un messaggio all'assemblea) e il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale Paolo Emilio Signorini.

34 visualizzazioni0 commenti